ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Irlanda, premier Cowen: "Prima voto budget, poi elezioni politiche"

Lettura in corso:

Irlanda, premier Cowen: "Prima voto budget, poi elezioni politiche"

Dimensioni di testo Aa Aa

Prima il voto sul budget, poi le elezioni politiche. Così il primo ministro irlandese Brian Cowen, il cui esecutivo ha sollevato le proteste di numerosi cittadini riguardo alla gestione della crisi economica. Il premier ha respinto le pressioni per eventuali dimissioni immediate. “L’interesse del Paese, che richiede stabilità economica – ha spiegato Cowen – è preminente su quelli della politica”.

“Tutti i miei colleghi – ha inoltre affermato il primo ministro – hanno dato il loro pieno appoggio per l’importanza nazionale dell’andare avanti con il lavoro intrapreso e che dobbiamo completare. E ho detto a tutti loro che siamo un partito democratico e che esistono procedimenti democratici per trattare qualsiasi questione riguardante il nostro partito”.

Cowen ha affermato di non sentirsi tradito dai Verdi, alleati della sua formazione, che hanno chiesto elezioni anticipate a gennaio. Il Green Party ha spiegato che sosterrà il governo solo per il tempo necessario a definire il piano di austerità finanziaria che servirà a stabilizzare i conti, e il budget per il 2011. Una posizione che ha aperto la strada alle richieste di “elezioni immediate” da parte dell’opposizione.