ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tutti salvi in Cina i 29 intrappolati nella miniera

Lettura in corso:

Tutti salvi in Cina i 29 intrappolati nella miniera

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono tutte salve le 29 persone che da domenica erano rimaste intrappolate in una miniera di carbone nel sud est della Cina.

Trasmesse in diretta tv, le immagini del salvataggio hanno mostrato i 22 minatori e i sette soccorritori uscire dalle gallerie sdraiati sulle lettighe.

Teatro dell’incidente, causato da una inondazione, la miniera di carbone di Batian, vicino alla città di Nejijang, nella provincia del Sichuan.

Proprio a causa della scarsa sicurezza, le miniere cinesi sono spesso al centro di polemiche. Secondo i dati ufficiali, l’anno scorso 2631 persone sono morte in incidenti minerari. Organizzazioni indipendenti tuttavia segnalano che i bilanci reali potrebbero essere perfino superiori, dato che molti incidenti non vengono denunciati ufficialmente per evitare il fermo delle estrazioni.

Lo scorso 7 ottobre il parlamento di Pechino ha approvato una nuova legge che impone ai proprietari delle miniere più strette misure di prevenzione degli incidenti.