ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calca a Phnom Penh, 180 le vittime

Lettura in corso:

Calca a Phnom Penh, 180 le vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Sarebbero almeno 180 le vittime della strage provocata dalla calca su un ponte a Phnom Penh, in Cambogia. Ma il bilancio è destinato ad aggravarsi, avvertono le autorità.

La capitale cambogiana era affollata da milioni di persone venute ad assistere alle gare navali sul fiume Mekong, ai concerti e ai fuochi d’artificio che ogni anno si tengono in occasione delle festività dell’Acqua.

Negli ospedali della città, intanto, continuano ad arrivare feriti e altri corpi.