ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Irlanda pronta a chiedere aiuto all'Europa

Lettura in corso:

Irlanda pronta a chiedere aiuto all'Europa

Dimensioni di testo Aa Aa

Serata decisiva per l’Irlanda, pronta a chiedere l’aiuto dell’Europa e del Fondo monetario internazionale per far fronte al dissesto dei conti pubblici e del sistema bancario.

A Dublino il governo si riunisce per ufficializzare la richiesta, mentre l’Eurogruppo studia la risposta.

Il ministro delle finanze irlandese Brian Lenihan ritiene essenziale il prestito ma tace sulla somma in gioco: “È importante che il paese proceda sulla via della stabilizzazione, che la continuità economica sia preservata e penso che non sia rischioso per il nostro paese chiedere un prestito che permetta il consolidamento del settore bancario”.

E annuncia un nuovo piano di rigore, condizione per ottenere gli aiuti: tagli agli stipendi, ai posti di lavoro, ai contributi sociali. Tutto per riportare il deficit record dal 32 per cento del Pil al 3 per cento in 4 anni.