ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Lisbona, proteste di piazza contro il vertice Nato

Lettura in corso:

Lisbona, proteste di piazza contro il vertice Nato

Dimensioni di testo Aa Aa

“Si alla pace, no alla Nato”. Questo lo slogan gridato da migliaia di manifestanti scesi in piazza a Lisbona contro il summit dell’Alleanza atlantica.

A promuovere la protesta, un centinaio di organizzazioni pacifiste, sindacati e partiti di sinistra portoghesi.

Un corteo pacifico che ha fatto appello alla disobbedienza civile per denunciare aggressività e violenze Nato in Afghanistan.

Una ventina di persone di ogni nazionalità si è incatenata a un incrocio nei pressi della sede del vertice, a 8 chilometri dal centro della capitale portoghese.

“La Nato sta portando avanti un sistema di oppressione e di guerra nel mondo”, dice un manifestante, “un sistema di guerra necessario alla salvaguardia dei suoi bisogni capitalistici”.

La polizia, che intorno al corteo ha stretto un imponente servizio di sicurezza, li ha portati via con la forza.

E, dicono gli organizzatori, ha fatto anche una quarantina di arresti.