ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Madagascar, ribelli isolati dopo tentato golpe

Lettura in corso:

Madagascar, ribelli isolati dopo tentato golpe

Dimensioni di testo Aa Aa

A 24 ore dall’insurrezione militare in Madagascar, il governo chiede agli abitanti di lasciare la zona in cui sono trincerati i soldati ribelli.

Accerchiati in una caserma di periferia, i 20 insorti fanno appello alla popolazione ma sarebbero isolati nel paese e nelle forze armate.

Un negoziato sarebbe comunque in corso sull’isola africana dell’Oceano indiano, uno dei paesi più poveri al mondo ieri alle urne per il referendum costituzionale.

Nelle intenzioni del presidente ad interim Andry Rajoelina, la revisione della costituzione dovrebbe mettere fine a una crisi lunga anni.

E soprattutto gli consentirà di stabilizzare la sua posizione nonostante le proteste dei tre principali partiti d’opposizione.