ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan, il parere di alcuni abitanti sulle forze di sicurezza locali

Lettura in corso:

Afghanistan, il parere di alcuni abitanti sulle forze di sicurezza locali

Dimensioni di testo Aa Aa

Come valutano gli afghani l’intenzione della Nato di affidare entro la fine del 2014 il pieno controllo della sicurezza del Paese alle forze di polizia e dell’esercito locali? In Afghanistan continuano a essere numerosi gli attacchi da parte dei taleban. Alcuni residenti di Kabul esprimono fiducia nei riguardi delle forze afghane.

“Gli stranieri non sono mai stati qui per aiutarci, hanno i loro propri interessi e non ci stanno aiutando” afferma un anziano. “Siamo in grado e possiamo difendere il nostro Paese, il nostro popolo e la nostra terra con l’aiuto di Dio”.

“Abbiamo il nostro esercito e la nostra polizia che possono resistere contro qualsiasi nemico, come i taleban, il Pakistan e l’Iran, e difendere il nostro Paese” commenta un altro uomo.

La Nato si è detta ‘‘pienamente fiduciosa’‘ sulla possibilità di completare la fase del passaggio delle responsabilità militari alle autorità afghane entro la fine del 2014. Questo sabato, i 28 alleati si riuniranno con gli altri paesi che partecipano alla missione Isaf e annunceranno l’avvio della transizione nel 2011. Sarà progressiva, provincia per provincia. Si comincerà dai territori già sotto controllo e dove le forze di sicurezza afghane hanno dimostrato una maggiore capacità di azione.