ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Namibia, trovato presunto ordigno su aereo di Air Berlin

Lettura in corso:

Namibia, trovato presunto ordigno su aereo di Air Berlin

Dimensioni di testo Aa Aa

Un allarme bomba è scattato in Namibia dopo che la polizia locale ha ritrovato un presunto ordigno esplosivo a bordo di un aereo diretto in Germania.

Solo ieri il ministro dell’Interno tedesco aveva parlato in pubblico del rischio di possibili attentati terroristici,.

Secondo quanto ha rivelato la polizia, tra i bagagli già caricati sul jet di Air Berlin diretto a Monaco, è stato trovato un dispositivo con i cavi già collegati a un detonatore. Non si sa tuttavia se l’ordigno contenesse anche esplosivo.

Nonostante gli innalzati livelli di sicurezza in aeroporti e stazioni, molti viaggiatori, come questo abitante della capitale, si dicono poco preoccupati.

“Eviterò luoghi affollati, ma per il resto tutto rimane normale”, aggiunge quest’altro.

Il timore per possibili azioni terroristiche nasce dalle notizie che Berlino ha ricevuto dall’intelligence di uno dei paesi suoi alleati. Informazioni che non indicano obiettivi specifici, ma indicano altamente probabile un attentato entro la fine del mese di novembre.

Secondo la stampa tra i possibili obiettivi ci sarebbero i popolari mercatini di Natale, che in questa settimana verranno allestiti un po’ ovunque nel paese.