ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

GM torna in borsa con una IPO da record

Lettura in corso:

GM torna in borsa con una IPO da record

Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo la bancarotta, la General Motors torna in borsa con un’offerta pubblica iniziale che si preannuncia da record. La casa automobilistica statunitense si appresta a raccogliere oltre 23 miliardi di dollari, l’equivalente di quasi 17 miliardi di euro. Il prezzo di ogni azione è di 33 dollari, poco più di 24 euro:

“Una GM con una IPO forte e tariffe al termine massimo del range indica un ritorno alla fiducia in America – dice Scott Painter, amministratore delegato di TrueCar.com – GM è un ottimo indicatore di tutto quello che abbiamo vissuto nel corso degli ultimi due anni e di come la ripresa stia funzionando”.

La vendita dei titoli dimezzerà la quota del Tesoro americano nella società, portandola a circa il 26% a fronte dell’attuale 61%. General Motors è sopravvissuta solo grazie alla forte iniezione di denaro pubblico, tanto da guadagnarsi il nomignolo di “Government Motors”.

I nuovi modelli concepiti dalla casa automobilistica sembrano piacere ai consumatori.