ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ghailani assolto per attacchi Kenya e Tanzania

Lettura in corso:

Ghailani assolto per attacchi Kenya e Tanzania

Dimensioni di testo Aa Aa

Ahmed Ghailani assolto dall’accusa di aver messo le bombe nelle ambasciate Usa di Kenya e Tanzania.

E’ la prima, esplicita condanna della politica anti-terrorismo dell’amministrazione Bush. 36 anni, nato a Zanzibar, Ghailani è il primo ex detenuto di Guantanamo ad essere stato giudicato da un tribunale civile degli Stati Uniti. E’ stato assolto da 285 capi d’accusa su 286. La sola accusa di cospirazione per distruggere beni degli Stati Uniti potrebbe tuttavia costargli un minimo di 20 anni di carcere o l’ergastolo.

Nel 1998 gli attacchi alle ambasciate Usa di Nairobi e Dar Es Salam attribuiti ad al Qaeda costarono la vita a 224 persone.