ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Madagascar. Ammutinamento militare

Lettura in corso:

Madagascar. Ammutinamento militare

Dimensioni di testo Aa Aa

In Madagascar sarebbe in atto un colpo di stato contro il presidente Andry Rajoelina. Il golpe coincide col referendum costituzionale che propone di consentire di candidarsi alla presidenza a partire dai 35 anni, Rajoelina ne ha appena compiuti 36.

Un gruppo di ufficiali ha annunciato di aver preso il potere, ma non è ancora chiaro se si tratti di partigiani dell’ex presidente Marc Ravalomanana destituito nel 2009, nel pieno di una turbolenza politico-sociale che negli ultimi tempi sembrava essersi calmata.

Il Madagascar è uno dei più poveri paesi del mondo. Per finanziarsi è stato costretto a vendere parti del proprio territori a potenti investitori esteri.