ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

GB: meno richieste di sussidi in ottobre

Lettura in corso:

GB: meno richieste di sussidi in ottobre

Dimensioni di testo Aa Aa

Scende a sorpresa il numero di britannici che ha chiesto sussidi di disoccupazione il mese scorso. Un segnale incoraggiante per uno dei paesi che ha maggiormente subito il colpo dei licenziamenti tra il 2008 e il 2009 ma che potrebbe per primo uscire dalle difficoltà.

Attualmente sono in cerca di lavoro in Gran Bretagna 1,47 milioni di persone, 3700 in meno rispetto al mese scorso.

Il dato arriva nel mezzo di un dibattito politico tra chi vorrebbe che si continuasse a sostenere l’economia e chi invece ritiene che sia ormai il momento di farla reggere sulle proprie gambe. Il primo ministro David Cameron vorrebbe che il rilancio partisse proprio dal settore privato. Per ora ci si affida anche al matrimonio del principe William che secondo uno studio pubblicato oggi potrebbe far guadagnare all’economia britannica quasi un miliardo di euro di Pil il prossimo anno.