ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Maltempo in Belgio provoca morti

Lettura in corso:

Maltempo in Belgio provoca morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono almeno due i morti causati dal maltempo in Belgio. Le forti piogge che si sono abbattute negli ultimi giorni un po’ in tutto il Paese hanno provocato colate di fango, straripamento di fiumi e canali, inondazioni, il crollo di alcune dighe. Le vittime erano residenti di Solre Saint Gery, vicino alla frontiera francese. Una di loro, una donna di 72 anni, è stata travolta dall’acqua mentre si trovava a bordo di un’auto dalla quale non è riuscita a uscire.

Le autorità hanno bloccato il traffico ferroviario, evacuato ospedali. I soccorritori hanno utilizzato canotti e barche per raggiungere le abitazioni allagate e isolate e cercare di trarre in salvo le persone rimaste intrappolate nell’acqua. In loro aiuto è accorso anche l’esercito, per sgomberare edifici pericolanti, ma anche per evitare episodi di sciacallaggio.

Ancora difficile quantificare i danni. Anche se le piogge sono in diminuzione, a preoccupare resta il livello dei fiumi, che continua a crescere.