ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Grecia aumenta il deficit

Lettura in corso:

Grecia aumenta il deficit

Dimensioni di testo Aa Aa

In visita a Parigi il primo ministro della Grecia Giorgio Papandreou é venuto a cercare il sostegno degli alleati europei dopo la diffusione dei dati riguardanti il debito pubblico ellenico. Cifre tutt’altro che positive. Atene ha infatti rivisto al rialzo il deficit che sale al 9.4% invece dell’8,1% previsto. Il debito balza cosi al 144% del prodotto interno lordo. Una situazione complicata che costringe il governo greco a cercare nuove risorse che, secondo i primi calcoli, dovrebbero ammontare a circa quattro miliardi di euro. Le nuove misure, ha garantito Papandreou, non comporteranno tagli ai salari e pensioni né licenziamenti nel settore del pubblico impiego.

Un tema di discussione per i funzionari del Fondo Monetario Internazionale e dell’Unione Europea giunti ad Atene per rinegoziare i termini di applicazione dell’accordo che prevedeva un deficit sotto il 3% entro il 2013.