ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Europa, entusiasmo per rilascio Aung San Suu Kyi

Lettura in corso:

Europa, entusiasmo per rilascio Aung San Suu Kyi

Dimensioni di testo Aa Aa

Grande entusiasmo anche in Europa per la liberazione di Aung San Suu Kyi. A Londra alcuni sostenitori della leader dell’opposizione democratica in Myanmar si sono riuniti nella piazza di Trafalgar Square. La speranza, per tutti loro, è che ora nel Paese si possano fare dei passi avanti concreti nel cammino verso la democrazia.

“Speriamo in una libertà completa e senza condizioni di Aung San Suu Kyi” commenta uno dei presenti. “Che lei possa, noi possiamo, andare avanti per ottenere la democrazia in Birmania”.

Gli attivisti per i diritti umani aspettano ora di vedere quali saranno le prossime mosse del regime militare. “Il test decisivo per il governo – afferma Sam Zarifi, di Amnesty International – è se il rilascio di Aung San Suu Kyi rappresenti l’inizio di un processo di democratizzazione o solo un tentativo di tranquilizzare la comunità internazionale. È importante vedere se ci sarà un’apertura dello spazio politico, se è possibile la liberazione degli altri prigionieri politici, se finiranno alcuni degli attacchi in corso contro le comunità etniche nel Paese”.

Anche in Francia è stato festeggiato il rilascio di Aung San Suu Kyi. A Parigi, il sindaco Bertrand Delanoë ha assegnato la cittadinanza onoraria alla donna in occasione di un raduno per la leader democratica, al di fuori del municipio.