ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Apec, Usa chiede stop a svalutazioni competitive

Lettura in corso:

Apec, Usa chiede stop a svalutazioni competitive

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è aperto a Yokohama il vertice del Forum economico dell’Asia del Pacifico. Tra i principali protagonisti Cina, Giappone e Russia.
Anche Obama è stato invitato al forum Apec, presente il leader cinese Hu Jintao.
Il presidente Usa ha chiesto ai paesi con un forte surplus di smetterla di contare solo sull’export per la propria crescita.
Al centro dei dibattiti del forum, la discussione dei ministri finanziari che dicono no alle svalutazioni competitive.
Tiene banco anche la crisi irlandese. Sul tema il capo del Fondo Monetario Internazionale, Dominique Strauss-Kahn è parso ottimista: ‘‘Finora non ho ricevuto alcun tipo di richiesta da parte delle autorità irlandesi e penso possano gestirsi autonomamente – ha precisato – Se a un certo punto, domani, in due mesi, in due anni, gli irlandesi chiederanno aiuto al fondo monetario, saremo pronti, naturalmente, come per tutti i nostri membri’‘.
Circa 3.000 giapponesi sono scesi in piazza per protestare contro la visita di Hu Jintao, e l’atteggiamento, giudicato dal Giappone imperialista e aggressivo, tenuto da Pechino nella disputa in corso con Tokyo su due isole.
Il leader cinese ha appena dichiarato di voler incontrare il primo ministro giapponese.