ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Haiti, oltre 700 le vittime del colera

Lettura in corso:

Haiti, oltre 700 le vittime del colera

Dimensioni di testo Aa Aa

Si aggrava l’epidemia di colera ad Haiti e la situazione si fa sempre più delicata nella capitale Port-au-Prince. Secondo il ministero della Salute 724 persone sono morte dalla comparsa della malattia il mese scorso, 81 in più in appena un giorno. Ottocento le vittime secondo un medico del centro statunitense per il controllo delle malattie epidemiologiche.

Medici senza frontiere e altre ong si prendono cura delle decine di malati che ogni giorno si aggiungono a lunga lista. Undicimila quelli ricoverati in ospedale.

A Port-au-Prince condizioni igieniche precarie favoriscono la propagazione del colera. Dal terremoto dello scorso gennaio oltre un milione di abitanti vive nelle tende.

Nella capitale quattro persone hanno perso la vita a causa del virus, mentre la maggior parte dei decessi si registra nel dipartimento settentrionale dell’Artibonite, focolaio dell’epidemia.