ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mosca, ancora un giornalista aggredito

Lettura in corso:

Mosca, ancora un giornalista aggredito

Dimensioni di testo Aa Aa

A due giorni dal massacro di Oleg Kashin, un altro giornalista russo è stato vittima di un’aggressione a Mosca. E’ Anatoli Adamciuk, cronista del Zhokovskie Vesti.

Adamciuk è stato assalito da due uomini fuori dalla redazione del giornale: ha subito un trauma cranico e una commozione generale. Il Presidente Dimitri Medvedev promette giustizia:
“I responsabili devono essere trovati e puniti” ha detto. “Per ora nessun sospetto è stato identificato, ma non ci sono dubbi: crimini del genere vanno risolti”.

Venerdì scorso Oleg Kashin, 30 anni, uno dei giornalisti più in vista del Paese, autore di articoli su manifestazioni dell’opposizione, è stato picchiato a sangue. Da lunedì è in coma farmacologico. Dal 2000 ad oggi sono 19 i giornalisti uccisi in Russia, tra cui Anna Politkovskaia, 4 anni fa.