ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Arrestato sospetto omicida anti-immigrati

Lettura in corso:

Arrestato sospetto omicida anti-immigrati

Dimensioni di testo Aa Aa

Le autorità svedesi hanno arrestato un uomo sospettato di avere compiuto una serie di omicidi e tentati omicidi a sfondo razziale. Durante una conferenza stampa, la polizia ha fatto sapere di essere riuscita ad arrestarlo dopo avere raccolto una serie di informazioni da numerosi testimoni.

Secondo le autorità, l’uomo, 38 anni, senza precedenti penali – avrebbe sparato a diversi immigrati. È accusato di un omicidio avvenuto nell’ottobre del 2008 e di una serie di tentati omicidi in quest’ultimo anno, ma potrebbe essere implicato anche in altri episodi risalenti al 2003.

L’uomo era ricercato da tempo ed è stato fermato nel centro di Malmö, la terza città della Svezia, nel sud del Paese. L’ipotesi che dietro a questi episodi ci siano motivazioni xenofobe desta preoccupazione tra la popolazione di immigrati di prima e seconda generazione presenti a Malmö, che costituiscono circa il 40 percento dei suoi 300.000 abitanti.