ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Spagna, Sagrada Familia consacrata dal Papa

Lettura in corso:

Spagna, Sagrada Familia consacrata dal Papa

Dimensioni di testo Aa Aa

Lo stato deve difendere la vita e aiutare le famiglie nate dal matrimonio tra un uomo e una donna, fondamento della vita stessa. È l’appello lanciato da Benedetto XVI nel suo secondo e ultimo giorno di visita in Spagna, in occasione della consacrazione, a Barcellona, della Sagrada Familia.
 
La grande opera dell’architetto Antoni Gaudí, in costruzione da 128 anni, è stata elevata al rango di “basilica minore”. Il rito è stato celebrato in catalano e in latino.
 
Durante la messa solenne, alla presenza di settemila invitati, tra cui i reali di Spagna, il Papa ha invocato “l’attenzione, la protezione e l’aiuto alla famiglia”, poiché, ha detto, “l’amore generoso e indissolubile tra un uomo e una donna è il quadro efficace e il fondamento della vita umana nella sua gestazione, nascita, crescita e termine naturale”.
 
Un nuovo, forte, appello nella Spagna dove le politiche su coppie e adozioni gay, ‘divorzio-express’ e aborto hanno sollevato l’opposizione delle gerarchie ecclesiastiche.