ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Incidente A380. La Qantas blocca gli aerei

Lettura in corso:

Incidente A380. La Qantas blocca gli aerei

Dimensioni di testo Aa Aa

La compagnia aerea australiana Qantas ha bloccato a terra la sua flotta di Airbus A 380, il più grande aereo passeggeri del mondo. La decisione fa seguito all’avaria a un motore che ha costretto a un atterraggio di emergenza uno di questi velivoli.

L’incidente è avvenuto giovedì a Singapore, poco dopo il decollo. Il volo era diretto a Sidney. Nessuno dei 440 passeggeri o dei 26 membri dell’equipaggio è rimasto ferito. Secondo tutte le testimonianze a bordo la situazione è stata gestita molto bene. Una delle persone a bordo ha girato un video, subito dopo lo scoppio:

“Abbiamo sentito un botto e la prima cosa a cui abbiamo pensato è che ci fosse turbolenza – racconta il passeggero – Cinque secondi dopo abbiamo sentito un rumore ancora più grande. Era come l’esplosione di una bomba e alcuni hanno anche detto di aver visto un lampo di luce”.

Il motore andato in avaria è fabbricato dalla Rolls Royce. Altre compagnie aerei che montano sui loro A 380 questo tipo di congegno hanno deciso di far verificare i loro apparecchi.