ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cuba: incidente aereo. Anche un italiano tra le 68 vittime

Lettura in corso:

Cuba: incidente aereo. Anche un italiano tra le 68 vittime

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora da chiarire le cause dell’incidente aereo avvenuto nei cieli di Cuba. Il velivolo, con a bordo 61 passeggeri e 7 membri dell’equipaggio, un ATR-72-212 della compagnia Aerocaribbean in volo tra Santiago e l’Avana, si è schiantato al suolo. Poco prima il pilota aveva perso i contatti con la torre di controllo.

Carmen Rodriguez, giornalista del sito web Escambray a Cuba: “Il luogo dell’incidente si trova a 30 km dalla capitale della provincia ed è una zona al centro di Cuba. C‘è un ciclone nell’ovest del Paese e un fronte freddo a est, due fenomeni che non ci toccano. Qui infatti è bello. L’incidente è avvenuto in tarda serata e secondo le testimonianze degli abitanti, l’aereo ha fatto un brusco movimento, volava molto basso e si è schiantato ad alta velocità prendendo fuoco”.

L’impatto col suolo è avvenuto nei pressi di Guasimal, nella provincia di Sancti Spiritus, a circa 340 km dalla capitale cubana.

Il velivolo, un turboelica, era tra i più nuovi della flotta e aveva soltanto 15 anni. Inutili i soccorsi.

Tra i ventotto stranieri, c’era anche un italiano Raffaele Pugliese, 68 anni, nato in Calabria ma residente in Argentina.