ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Portogallo al via il piano di rigore

Lettura in corso:

Portogallo al via il piano di rigore

Dimensioni di testo Aa Aa

Il parlamento portoghese ha dato il via libera al piano di austerity messo a punto dal governo minoritario socialista presieduto da Josè Socrates.

Per giungere alla votazione ci sono volute lunghe trattative con il partito socialdemcratico la cui astensione é stata decisiva.

Un piano draconiano con aumento dell’iva e tagli alla spesa pubblica per almeno 500 milioni di euro

“Chi pensa, dice il primo ministro lusitanio, che l’approvazione della finanziaria 2011 sia un’operazione tattica si sbaglia perché la crisi politica puo arrivare piu’ tardi. Mi spiace dirlo ma sono cose che vanno contro l’interesse nazionale”

Con l’astensione del partito socialdemocratico il piano di rigore é approvato certo, nonostante la forte opposizione dei sindacati. Va in questo sensos la conferma dello sciopero generale fissato per il 24 novembre.