ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Fed: statu quo

Lettura in corso:

Fed: statu quo

Dimensioni di testo Aa Aa

Come dato ampiamente per scontato dagli operatori finanziari la Federal Reserve, l’istituto di emissione americano, ha lasciato invariati i tassi d’interesse che restano i piu’ bassi dal dopoguerra.

Sul misure di rilancio dell’ecconomia il numero uno della Fed Ben Bernanke ha deciso di acquisire 600 miliardi di dollari di obbligazioni a lungo termine.

Una decisione quest’ultima che dovrebbe, il condizionale é d’obbligo, fermare la corsa al ribasso del dollaro. La valuta americana é infatti ai minimi storici sullo yen giapponese, piu’ stabile, invece, la quotazione nei confronti dell’euro.

Tra gli altri effetti della misura c‘é inoltre un colpo d’ accelleratore ai consumi delle famiglie la cui ripresa tarda ad arrivare.