ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Investire nell'apprendistato

Lettura in corso:

Investire nell'apprendistato

Dimensioni di testo Aa Aa

È una delle prime agenzie create in seno all’Unione europea. Con base a Torino, la European training foundation si occupa dello sviluppo dei sistemi educativi dei paesi vicini. Perché il sistema educativo è così importante?

Operativa dal 1994, l’European training foundation, coopera con 29 paesi esterni all’Unione; l’obiettivo è aiutare questi paesi in transizione a riformare il loro sistema d’insegnamento e di formazione professionale. Formazione che deve durare tutta la vita.
Con un bilancio annuale di 18 milioni di euro, l’agenzia organizza workshop e seminari di interscambio educativo e formativo.

Per la commissaria europea all’Educazione, Androulla Vassiliou, investire in capitale umano contribuisce a creare prosperità e crescita.

“E’ una situazione in cui tutti sono vincitori. Impariamo l’uno con l’altro e l’Unione mostra cosa siamo capaci di fare e loro sono liberi di adottare o meno e talvolta ci danno delle idee da mettere in pratica “

Nei primi anni di attività l’agenzia ha lavorato con i Paesi dell’Europa dell’est che hanno aderito all’Unione. La collaborazione si è spostata verso i Paesi dell’ex Unione Sovietica, quelli dei Balcani e la Turchia. Negli ultimi anni si sono aperti nuovi canali con i Paesi del Nord Africa e del Medio Oriente.

Il miglior risultato ottenuto finora per la direttrice dell’eft:
“Il risultato é che il commercio a vocazione educativa é in agenda in tutti i governi e che siamo capaci di dimostrare che apprendere le competenze é equivalente all’educazione accademica

Nell’ambito del Processo di Torino, priorità per il 2010 per l’ETF, alla fine dell’anno verrà pubblicato una dettagliata analisi su ciascun Paese partner per capire i bisogni dei 29 in termini di sistema di educativo e di formazione.

Per saperne di piu’ un numero verde é a vostra disposizione