ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Vittime preti pedofili contro il Vaticano

Lettura in corso:

Vittime preti pedofili contro il Vaticano

Dimensioni di testo Aa Aa

Al grido di “giù le mani dai bambini” e “il Papa protegge i preti pedofili”, alcuni rappresentanti delle vittime di abusi da parte di sacerdoti cattolici hanno manifestato a Castel Sant’Angelo. Una protesta che ha avuto alcuni momenti di tensione con la contestazione a Padre Federico Lombardi, sceso tra i manifestanti per esprimere solidarietà. Poi un’incontro di circa un’ora con 8 rappresentanti di organizzazioni delle vittime di abusi venute da tutto il mondo. Bernie McDaid, fondatore dell’associazione “La Voce dei Sopravvissuti”:

“Francamente non siamo soddisfatti. Ci aspettavamo un gesto, qualcosa di più. Invece è sempre la stessa musica: non sappiamo come aiutarvi, è un problema più grande di quel che credessimo, ma vogliamo aiutarvi”.

“Non hanno alcuna compassione” dice una delle rappresentanti dell’associazione. “Ci ricevono per poter dire che ci hanno ricevuto. Ma aspettiamo ancora di vedere il minimo cambiamento nei confronti della questione”.

Il portavoce della Santa Sede, Padre Lombardi, ha negato di aver lasciato la piazza a causa di contestazioni. Al sit-in c’erano gruppi americani,, britannici, belgi, olandesi, australiani.