ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Usa, Midterm, volata finale per Rep e Dem

Lettura in corso:

Usa, Midterm, volata finale per Rep e Dem

Dimensioni di testo Aa Aa

Negli Stati Uniti è il rush finale per le elezioni di metà mandato. Se la Palin galvanizza i repubblicani parlando già di terremoto politico, Obama cerca di riesumare l’entusiasmo che lo portò alla vittoria 2 anni fa. Ma i sondaggi dicono che i giochi di forza al Congresso sono destinati a cambiare.

“Il problema degli Stati Uniti è la spesa pubblica, una spesa esorbitante, un debito eccessivo, un deficit alle stelle e la disoccupazione” dice il governatore repubblicano del Mississippi Haley Barbour. “Gli americani osservano e vedono che le politiche di Obama non stanno funzionando”.

Al fianco del suo vice Joe Biden, Obama ha parlato davanti a 8.000 studenti dell’Università di Cleveland, in Ohio.

“A pochi isolati da qui ci sono seggi per il voto anticipato: se non lo avete ancora fatto, potete votare appena finito questo meeting. Perchè se tutti quelli che hanno scelto il cambiamento nel 2008 faranno lo stesso nel 2010, vinceremo queste elezioni”.

La chiave per Obama, la cui massima aspirazione il 2 novembre sarà limitare i danni, è riuscire a mobilitare l’elettorato indifferente alle midterm, meno sentite delle presidenziali. Nonostante la posta in gioco sia il futuro politico del Presidente.