ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pacchi bomba, Gb e Germania vietano voli dallo Yemen

Lettura in corso:

Pacchi bomba, Gb e Germania vietano voli dallo Yemen

Dimensioni di testo Aa Aa

Pacchi bomba contro gli Stati Uniti, controlli rafforzati ovunque mentre Gran Bretagna e Germania vietano i voli in provenienza dallo Yemen.

Per Londra, dove si è riunito il vertice Cobra d’urgenza, il divieto riguarda anche la Somalia, dove alcune organizzazioni sarebbero in contatto con Al Quaeda nello Yemen.

Severe le misure precauzionali adottate da Berlino: “Il divieto è esteso a tutte le compagnie aeree yemenite che effettuano voli verso la Germania. L’agenzia aerea tedesca ha l’ordine di rifiutare tutti i voli diretti e indiretti dallo Yemen. Ciò significa nessun volo verso la Germania o nei suoi cieli fino a maggiori informazioni”.

È stata intanto rilasciata la liceale yemenita sospettata di aver spedito i pacchi diretti verso gli Stati Uniti. Un arresto arbitrario, hanno gridato gli universitari scesi in piazza in sua difesa.

A concepire gli ordigni esplosivi, con 3, 400 quattrocento grammi della potente pentrite, sarebbe stato invece un giovane saudita, Ibrahim Hassan al-Asiri, uno dei terroristi più ricercati da Arabia saudita e Stati Uniti.

Controlli intensificati intanto anche negli Emirati arabi, dopo il pacco bomba a Dubai.

A far scoprire gli ordigni, una soffiata di un pentito di al Qaeda, ex detenuto di Guantanamo.