ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dopo 10 anni si torna a votare per le presidenziali in Costa d'Avorio

Lettura in corso:

Dopo 10 anni si torna a votare per le presidenziali in Costa d'Avorio

Dimensioni di testo Aa Aa

Seggi aperti in Costa d’Avorio per le elezioni presidenziali, le prime in dieci anni dopo numerosi rinvii a causa di crisi politico-militari.

La campagna elettorale si è chiusa nella calma, ma le misure di sicurezza nel Paese africano -primo produttore mondiale di cacao – sono state rafforzate grazie ai caschi blu dell’Onu.

“Aspettavamo questo momento con impazienza”, dice una elettrice. “Sono fiera di aver potuto votare, è la Costa d’Avorio a uscirne vittoriosa”.

Dei 14 candidati in lizza, tre sono i favoriti: il presidente uscente Laurent Gbagbo, l’ex presidente Henri Konan Bediè e l’ex primo ministro Alassane Dramane Ouattara.

Gbagbo, eletto nel 2000, è ancora al potere malgrado il suo mandato sia terminato cinque anni fa, il voto e’ stato rimandato per le forti tensioni tra ribelli e governo.

I risultati del primo turno saranno annunciati il 10 novembre, mentre un eventuale ballottaggio potrebbe tenersi il 28 novembre.