ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Allerta attentati, Londra decide lo stop ai voli cargo provenienti dallo Yemen

Lettura in corso:

Allerta attentati, Londra decide lo stop ai voli cargo provenienti dallo Yemen

Dimensioni di testo Aa Aa

Il comitato britannico per l’emergenza terrorismo ha chiuso gli scali nazionali ai voli cargo che transitano per lo Yemen. E’ la prima misura decisa dall’organismo dopo la scoperta di un presunto piano di attentati di al-Qaida, che avrebbe utilizzato pacchi bomba affidati a corrieri espresso.

Theresa May, ministro dell’Interno britannico, conferma che almeno uno degli ordigni fosse in condizioni di esplodere. “Se fosse accaduto in volo, avrebbe abbattuto l’aereo”, ha aggiunto.

Gli ordigni erano stati nascosti all’interno di cartucce di toner per fotocopiatrici, e secondo i primi rilievi avrebbero contenuto quantità di un potente esplosivo industriale, già usato in passato dal terrorismo islamico.

Controlli a tappeto, dopo la scoperta del pericolo, in tutta la zona aeroportuale di Sana’a, la capitale yemenita. Secondo fonti ufficiali, sono stati sequestrati altri 26 pacchi sospetti.

Ora gli investigatori studiano i luoghi di partenza e le destinazioni dei plichi esplosivi, nella convinzione che siano tutti riconducibili alla stessa mano.

Controlli approfonditi anche in diversi aeroporti degli Stati Uniti, dove sono stati ispezionati numerosi aerei merci. Le attività di polizia, nell’aeroporto di Philadelphia, hanno rallentato le normali operazioni.