ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Germania disoccupati sotto i tre milioni

Lettura in corso:

Germania disoccupati sotto i tre milioni

Dimensioni di testo Aa Aa

Il mercato del lavoro in Germania segna ad ottobre lo stesso livello di diciotto anni fa. Per la prima volta da ottobre del 1992 il numero degli iscritti al collocamento tedesco scende sotto la soglia storica dei tre milioni. Secondo i dati diffusi dall’ufficio federale del lavoro i disoccupati tedecsi sono due milioni e novecentoquarantacinquemila

Soddisfazione é stata espressa dal presidente dell’ufficio secondo cui se il mercato continua cosi i disoccuopati resteranno ancora per qualche mese sotto la cifra dei tre milioni

Rispetto al mese di settembre il tasso di disoccupazione é passato dal 7,2% al 7% netto della popolazione attiva .

Seocndo il ministro dell’economia non si tratta di un fuoco di paglia passeggero, ma dell’effetto della politica governativa che va verso la politica del pieno impiego in tempi rapidi.

Piu’ cauti invece i sindacati. Secodno Ig Metall, principale sindacato tedesco, la maggior parte dei nuovi contratti sono sono part time. E intanto la Confidustria tedesca chiede norme meno restrittive per l’assunzione di personale in alcuni settori dove la domanda é in crescita come é il caso della sanità e nelle imprese tecnologiche