ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Stuttgard 21, il fronte del no manifesta a Berlino

Lettura in corso:

Stuttgard 21, il fronte del no manifesta a Berlino

Dimensioni di testo Aa Aa

Stuttgard 21, la protesta si è spostata a Berlino, dopo 50 lunedì in piazza a Stoccarda.

I verdi al Parlamento federale uniti alle centinaia di dimostranti per dire no al mega progetto ferroviario, no alla distruzione della vecchia rete, no alla nuova stazione sotterranea al posto di quella esistente, già monumento storico.

Alla Deutsche Bahn hanno chiesto la chiusura immediata del cantiere: troppo gravoso l’impatto ambientale ed economico, 7 miliardi di euro, decine di nuovi tunnel e ponti, centinaia di piante secolari abbattute.

E anche il costo politico potrebbe rivelarsi troppo salato per l’amministrazione cristiano democratica a soltanto sei mesi dalle elezioni.