ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Midterm: democratici Usa a caccia del voto immigrato

Lettura in corso:

Midterm: democratici Usa a caccia del voto immigrato

Dimensioni di testo Aa Aa

I democratici a caccia del voto immigrato, in vista delle elezioni di metà mandato. Nuovo fronte di una sfida ai sondaggi, che danno la squadra del presidente Obama già perdente alla Camera dei rappresentanti e in difficoltà al Senato.

Loretta Sanchez è una delle protagoniste di questa serrata battaglia. Candidata democratica popolarissima fra i sudamericani, sul fronte caldo della Orange County: 47° distretto della California, dove la conquista delle comunità straniere ha infiammato il confronto col rivale repubblicano.

“Le nostre cassette della posta – dice un esponente della comunità latina – sono invase di pubblicità in cui i candidati si attaccano, criticano. A dominare sono sempre le polemiche, cose che non mi interessano. Io voglio una politica pulita, che si concentri sui veri problemi della nostra gente”.

Contendente di Loretta Sanchez, il repubblicano di origini vietnamite Van Tran: ultraconservatore vicino a Rudolph Giuliani, capace di vincere le simpatie della comunità asiatica.

Anche lui volto di una lotta all’ultimo voto, per la conquista di un elettorato che il 2 novembre potrebbe rivelarsi determinante.