ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Indonesia, vulcano Merapi semina panico a Giava

Lettura in corso:

Indonesia, vulcano Merapi semina panico a Giava

Dimensioni di testo Aa Aa

Nell’Indonesia devastata dai disastri naturali, altre vittime e altri feriti per l’eruzione martedì del vulcano Merapi, sull’isola di Giava.

Più di dieci persone hanno perso la vita, ma il bilancio è destinato ad aumentare. Le pendici del vulcano sono densamente popolate e i soccorritori temono che l’eruzione di cenere e lapilli abbia tagliato la via di fuga a diversi abitanti.

Gli ospedali tentano di soccorrere i feriti. Un bambino di tre mesi è morto per complicanze respiratorie.

Le autorità hanno fatto evacuare i villaggi in un raggio di dieci chilometri. A migliaia le persone convergono verso le strutture di accoglienza allestite in tutta fretta.

Il Merapi è uno dei vulcani più attivi della zona e uno dei più pericolosi del pianeta. L’ultima eruzione nel 2006, con 2 morti. La più grave, nel 1930, fece 1300 vittime.