ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Ferrovie tedesche, stop a scioperi fino a venerdì


Germania

Ferrovie tedesche, stop a scioperi fino a venerdì

Il traffico ferroviario in Germania non sarà perturbato da altri scioperi almeno fino a venerdì, quando riprenderanno i negoziati per la firma di un contratto nazionale di settore.

Lo annunciano i dipendenti delle principali compagnie ferroviarie tedesche, dopo una giornata di agitazioni che hanno creato disagi per centinaia di migliaia di passeggeri.

“Scioperiamo perché venga adottata una griglia salariale comune all’intero settore, affinché i dipendenti della Deutsche Ban e delle compagnie private abbiano lo stesso livello di reddito. Le disparità devono finire, vogliamo una competizione su basi eque”.

La compagnia pubblica Deutsche Ban è la più penalizzata dagli scioperi, anche se paradossalmente è la sola che sia aperta al negoziato.

“A nostro avviso, questi scioperi sono fuori luogo. I sindacati se la prendono con i nostri concorrenti, che finora non hanno avanzato proposte salariali adeguate”.

Le compagnie private corrispondono salari notevolmente inferiori rispetto a quelli della Deutsche Bahn. Ma anche l’azienda pubblica approfitterebbe del sistema, subappaltando alcune tratte a filiali disposte a pagare meno.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Sempre più corruzione. L'Italia peggio del Ruanda