ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Marsiglia coperta dai rifiuti, si teme per Parigi

Lettura in corso:

Marsiglia coperta dai rifiuti, si teme per Parigi

Dimensioni di testo Aa Aa

Marsiglia soffoca, ormai, tra i rifiuti. Oltre 10.000 tonnellate di immondizia invadono i marciapiedi della seconda città di Francia, dove da due settimane gli addetti alla nettezza urbana si sono uniti alla protesta contro la riforma del sistema pensionistico. La situazione inizia a preoccupare cittadini e autorità, che hanno precettato i netturbini. Il principale sindacato propone ora di porre fine allo sciopero, a causa delle difficili condizioni sanitarie.

Problemi si registrano anche in una decina di città francesi. Ma l’attenzione è puntata su Parigi. “Se anche a Parigi dovesse succere quello che sta succedendo a Marsiglia – dice un netturbino -, allora credo che le cose potrebbero cambiare: Parigi è la vetrina della Francia”. Nell’area della capitale, poi, il più grosso centro di trattamenti dei rifiuti è bloccato. Per ora, però, le autorità escludono uno scenario simile a quello di Marsiglia.