ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Brasile: Rio Negro in secca

Lettura in corso:

Brasile: Rio Negro in secca

Dimensioni di testo Aa Aa

Tra le maggiori preoccupazioni degli ecologisti spicca il problema della siccità in Amazzonia. Il livello del Rio Negro, uno dei maggiori affluenti del Rio delle Amazzoni, non è mai stato cosí basso dal 1963. Trentotto comuni hanno dichiarato lo stato d’emergenza.

La situazione ha drammatiche ripercussioni sull’attività dei pescatori e dei barcaioli. Uno di loro comment: “La secca del fiume è cosí accentuata che danneggia non solo noi, ma tutte le comunità intorno al fiume, perché siamo noi che trasportiamo gli abitanti.”

Pesanti le conseguenze sull’agricoltura e sul commercio. Almeno 600 tonnellate di generi alimentari, soprattutto acqua, sono state inviate nella zona dalla protezione civile.
Secondo gli esperti, la situazione potrebbe ancora peggiorare nelle prossime due settimane.