ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

UK: manifestazione dei sindacati a Londra

Lettura in corso:

UK: manifestazione dei sindacati a Londra

Dimensioni di testo Aa Aa

Mobilitazione dei sindacati del Regno Unito. Nel mirino il piano di tagli alla spesa presentato mercoledì dal governo. Sabato a Londra il Tuc (Trades Union Congress), sindacato che rappresenta
sei milioni di mezzo di lavoratori, è sceso in strada per protestare e per un appello alla partecipazione
allo sciopero generale, in programma fra cinque mesi.

L’esecutivo di David Cameron prevede l’eliminazione
di cinquecentomila posti di lavoro nel settore pubblico, l’innalzamento dell’età pensionabile e una riduzione della spesa destinata al welfare. In programma anche tagli per le forze di polizia, i
pompieri, l’arte e la cultura. Misure che valgono
ottanta miliardi di sterline, quasi novanta miliardi di euro, e che andranno a ripianare in parte un deficit di bilancio che rappresenta l’11% del Prodotto Interno Lordo.

Quella del 26 marzo 2011 sarà la prima astensione generale dal lavoro nel Regno Unito dal 1926.