ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Haiti, allerta per l'epidemia di colera

Lettura in corso:

Haiti, allerta per l'epidemia di colera

Dimensioni di testo Aa Aa

Haiti, il colera si espande. Ed è il ceppo zerouno, il più pericoloso. L’Organizzazione panamericana della sanità lancia l’allarme e parla di nuovi casi. Almeno 150 morti in pochi giorni, 1600 i contagiati.

Le strutture sanitarie non ce la fanno. Mancano le medicine, il personale.

“Sulla base della nostra esperienza, questo contagio sarà molto più vasto che in passato”, dice un responsabile dell’Organizzazione panamericana, “In particolare perché la popolazione non ha difese immunitarie, non essendo stata esposta di recente al colera”.

Una malattia che qui non si vedeva da oltre un secolo. Ma che ora trova terreno fertile nelle scarse condizioni igieniche dei campi profughi, ancora sovraffollati a 9 mesi dal terremoto.

Allerta anche nella vicina Repubblica Dominicana, che ha lanciato un programma di prevenzione.