ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Bistecche clonate: moratoria Ue di 5 anni

Lettura in corso:

Bistecche clonate: moratoria Ue di 5 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

Bistecche clonate? No grazie almeno per i prossimi cinque anni in suolo europeo
 
Bruxelles infatti ha chiesto una moratoria di 5 anni per bovini e suini ottenuti con questa procedura, così come ha chiesto la tracciabilità di embrioni e sperma importato.
 
La posizione di Bruxelles ha basi etiche e non scietifiche come spiega il commissario per la salute dei consumatori. 
 
John Dalli
EU Health and Consumer Policy Commissioner
 
“È assolutamente sicuro consumare prodotti derivati da animali clonati. Non si tratta d’altra parte di un problema di prevenzione, la decisione è stata presa su base etica e per il benessere degli animali”.
 
Sul tema si è espressa alla fine di settembre anche l’Efsa, l’agenzia europea sulla sicurezza alimentare che aveva fatto notare il fatto che gli animali clonati muoiono prima e hanno problemi di sviluppo.
 
Sonja Van Tichelen Eurogroup fo Animals
 
“Non sappiamo cosa accadrà con le prossime generazioni, mi riferisco agli animali clonati, perché ci sono ancora questioni aperte sul comportamento dei geni nelle future generazioni.
 Per questo vorremmo un divieto totale, come chiesto dal parlamento e  da alcuni stati membri”.
 
Il Gruppo europeo sull’etica nelle scienze e nelle nuove tecnologie  nel gennaio del 2008 aveva espresso i propri dubbi sulla clonazione animale per scopi alimentari visto il livello di sofferenza e i problemi di salute delle madri surrogate e degli animali clonati.