ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sola contro i narcos a 20 anni

Lettura in corso:

Sola contro i narcos a 20 anni

Dimensioni di testo Aa Aa

I suoi 20 anni contro i sanguinari cartelli della droga messicani. Marisol Valles, studentessa in criminologia, ha accettato la sfida che tanti più esperti e anziani di lei hanno rifiutato. Da ieri è il capo della polizia di Praxedis Guadalupe Guerrero, cittadina di 10.000 anime a meno di 30 chilometri da Ciudad Juarez, il cuore della guerra tra narcos che negli ultimi 4 anni ha fatto oltre 28.000 morti.

Sposata con un figlio, ha ora ai suoi ordini 19 agenti. Una lotta di Davide contro Golia che comincia tuttavia sotto un buon auspicio: è sempre di ieri la notizia del sequestro, a Tijuana, confine con la California, di 105 tonnellate di marijuana. La più grossa operazione del genere messa a segno da anni nel Messico in balia dei signori della droga. Per i cartelli è un mancato incasso sul mercato americano da centinaia di milioni di dollari.