ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nord Filippine colpito dal tifone Megi: almeno una vittima

Lettura in corso:

Nord Filippine colpito dal tifone Megi: almeno una vittima

Dimensioni di testo Aa Aa

Nord delle Filippine colpito dal tifone Megi, che ha già causato almeno una vittima nella provincia di Cagayan.

Le scuole sono state chiuse e migliaia di persone evacuate nel nord dell’isola di Luzon, che nelle prossime ore sarà attraversata dalla tempesta considerata la più violenta dell’anno nelle Filippine.

Forti venti e piogge hanno provocato frane nelle zone montane e la formazione di onde molto alte lungo la costa. Le imbarcazioni sono state invitate a rimanere nei porti e diversi voli sono stati cancellati.

Megi sta avanzando in direzione sud-ovest, portando con sé venti fino a quasi 270 chilometri orari, hanno indicato gli esperti, secondo i quali non dovrebbe colpire la capitale Manila.

Autorità e abitanti ora temono per i raccolti di riso, nel pieno della maturazione.