ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Holbrooke, guerra Afghanistan non si vince con armi

Lettura in corso:

Holbrooke, guerra Afghanistan non si vince con armi

Dimensioni di testo Aa Aa

La guerra in Afghanistan non può essere vinta solo con le armi. Lo ha dichiarato Richard Holbrooke, inviato speciale della Casa Bianca in Afghanistan, nel corso della conferenza di Roma su Afghanistan e Pakistan.
 
Secondo Holbrooke, che domenica aveva gelato le ipotesi di un ritiro italiano, la via da percorrere in Afghanistan è quella della riconciliazione nazionale: un processo che deve essere aperto a tutte le forze che si dissocino da Al Qaeda e rinuncino alla violenza.
 
Una condizione che al momento sembra ancora lontana, come indica la situazione sul terreno. A Herat, tre civili sono rimasti uccisi da una serie di ordigni piazzati sul ciglio di una strada, proprio mentre gli artificeri tentavano di disinnescarli.
 
A Helmand, otto membri delle forze di sicurezza afgane sono rimasti vittime di un attacco contro il loro quartier generale.