ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

francobolli con Audrey Hepburn venduti per 430mila euro

Lettura in corso:

francobolli con Audrey Hepburn venduti per 430mila euro

Dimensioni di testo Aa Aa

Questi francobolli all’effigie di Audrey Hepburn sono stati venduti all’asta, a Berlino, per 430mila euro. I 10 francobolli hanno una storia particolare. Le Poste tedesche li avevano stampati nel 2000, ecco perché vi figura ancora il valore in marchi, accanto a quello in euro, ma la famiglia dell’attrice non aveva dato il consenso alla loro commercializzazione, in quanto nel ritratto si vede l’interprete di Colazione da Tiffany fumare:

“Oggi Audrey Hepburn viene ricordata per la sua azione umanitaria e per i suoi film e non per i suoi film e per l’azione umanitaria – dice il figlio Sean Ferrer – Ne siamo molto orgogliosi”.

Non ottenendo il consenso della famiglia, i 14 milioni di francobolli già stampati vennero così distrutti, a parte alcuni, da qui la loro rarità e l’interesse dei collezionisti.

I proventi dell’asta andranno alla fondazione per l’infanzia fondata dall’attrice e all’UNICEF.