ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cile, i minatori si ritrovano per la Messa

Lettura in corso:

Cile, i minatori si ritrovano per la Messa

Dimensioni di testo Aa Aa

Alcuni dei 33 minatori salvati dopo due mesi di prigionia sotto terra sono tornati alla miniera di San Josè per una cerimonia religiosa.

Accompagnati dalle loro famiglie, si sono ritrovati ancora una volta, 5 giorni dopo l’operazione di salvataggio seguita in diretta televisiva da tutto il mondo.
Molti sono frastornati dalla celebrità che li ha investiti.
“Abbiamo i piedi per terra, non cerchiamo certo la fama – dice Juan Carlos Aguilar -. Ma considerate le circostanze, la gente che lavora qui… sono rischi che affrontiamo ogni giorno. Se tornerò a lavorare qui? Sono un minatore”.

Dei 33, solo uno è rimasto in ospedale, per problemi ai denti. Alcuni hanno annunciato la loro assenza alla cerimonia religiosa perché stanchi dei troppi festeggiamenti degli ultimi giorni.