ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

San Gottardo: ultimato nuovo traforo

Lettura in corso:

San Gottardo: ultimato nuovo traforo

Dimensioni di testo Aa Aa

Dieci anni di scavi e cade oggi l’ultimo diaframma della nuova galleria transalpina del Gottardo, in Svizzera.

Con i suoi 57 chilometri, il traforo ferroviario più lungo al mondo, operativo dal 2017.

Scavato a 800 metri di profondità sotto il massiccio del San Gottardo, tra le città di Erstfeld e Bodio, permetterà di coprire la distanza Zurigo-Milano in sole 2 ore e 40.

Una prodezza ingegneristica, che ha richiesto 10 miliardi di euro e il contributo di 2500 lavoratori.

Obiettivo: diminuire il trasporto su gomma: più di un milione di camion attraversa le Alpi ogni anno, a danno di flora, fauna e montagne.

A conferma della forte valenza ecologica, i 13 milioni di metri cubi di roccia estratti ricostituiranno i fondali dei laghi alpini.