ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Minatori Cile, alcuni saranno dimessi prima del previsto dall'ospedale

Lettura in corso:

Minatori Cile, alcuni saranno dimessi prima del previsto dall'ospedale

Dimensioni di testo Aa Aa

“Sorprendentemente buone” sono state definite nel complesso le condizioni di salute dei lavoratori salvati in Cile. Il vicedirettore sanitario dell’ospedale di Copiapó, dove sono ricoverati, ha detto che alcuni di loro potrebbero essere dimessi già nelle prossime ore, quindi prima dei due giorni di osservazione inizialmenti previsti per tutti. Bisognerà ora vedere quali saranno, nei prossimi mesi, le ripercussioni psicologiche della vicenda per ognuno di loro.

“Ovviamente, sono stati sottoposti a una situazione stressante per due mesi” ha spiegato il vicedirettore Jorge Montes. “La maggior parte di loro ha reagito molto bene. Altri presentano tuttavia alcune difficoltà da un punto di vista psicologico, ma nulla di allarmante”.

“I trentatré hanno trascorso una notte tranquilla” ha riferito il medico. Molto buone sono state giudicate, nel complesso, le condizioni dei loro occhi, nonostante la settantina di giorni passati nell’oscurità.