ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gioia senza frontiere. La festa dei cileni nel mondo

Lettura in corso:

Gioia senza frontiere. La festa dei cileni nel mondo

Dimensioni di testo Aa Aa

Gioia e commozione che non conoscono frontiere. Migliaia gli emigrati cileni che in ogni angolo del pianeta hanno seguito in diretta la liberazione dei loro connazionali dalla miniera di San José.

(sot15) “E’ davvero molto emozionante – dice una di loro, intervenuta con molti altri all’ambasciata del Cile a Madrid -. Sono felicissima che siano riusciti a salvarli. Una gioia, che stando qui tutti insieme, viviamo ancora più intensamente”.

Altro continente, stessa emozione, per la comunità cilena in Giappone. Anche qui, epicentro dei festeggiamenti è l’ambasciata. In decine, fra applausi e lacrime, hanno salutato le prime fasi dell’operazione, affidando a uno striscione il loro messaggio di solidarietà: “Oggi siamo tutti minatori”.

xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

(2) Gioia e commozione che non conoscono frontiere. Migliaia gli emigrati cileni che in ogni angolo del pianeta hanno seguito in diretta la liberazione dei loro connazionali dalla miniera di San José. Qui siamo all’ambasciata cilena di Madrid.

(sot15) “E’ davvero molto emozionante. Sono felicissima che siano riusciti a salvarli. Una gioia, che stando qui tutti insieme, viviamo ancora più intensamente (9/11)

(28) Altro continente, stessa emozione, per la comunità cilena in Giappone. Anche qui, epicentro dei festeggiamenti è l’Ambasciata.

(36) In decine, fra applausi e lacrime, hanno salutato le prime fasi dell’operazione, affidando a uno striscione il loro messaggio di solidarietà: “Oggi siamo tutti minatori”