ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cile, con i minatori anche Evo Morales

Lettura in corso:

Cile, con i minatori anche Evo Morales

Dimensioni di testo Aa Aa

C’ era anche un boliviano tra i minatori cileni intrappolati nella miniera di San José. Carlos Mamani è ora con i colleghi già salvati sotto osservazione in ospedale, dove è stato raggiunto dal presidente boliviano Evo Morales.

Mamani, 23 anni, è sposato e padre di una bimba di un anno che ha potuto riabbracciare nelle prime ore di questo mercoledì, dopo averla lasciata il 5 agosto scorso per recarsi come tutti i giorni al lavoro. Nelle parole di Morales il riconoscimento per quanto fatto in Cile per salvare dalle viscere della terra i 33 uomini rimasti prigionieri nel crollo della miniera:

“Incredibile ma vero – ha detto Morales – il popolo boliviano non sa come ripagare quanto fatto dal presidente cileno, e per questo io voglio dire grazie, grazie a tutti i cileni per il salvataggio del nostro connazionale Carlos Mamani, e per il salvataggio degli altri minatori”.

Morales ha descritto inoltre quella in atto come una grande operazione umanitaria che, secondo le autorità cilene, continuerà a salvataggio concluso per altri sei mesi, il tempo previsto per le cure di cui i minatori hanno bisogno per ristabilirsi pienamente.