ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

E' battaglia legale per il controllo del Liverpool

Lettura in corso:

E' battaglia legale per il controllo del Liverpool

Dimensioni di testo Aa Aa

La battaglia per il controllo del Liverpool finisce in tribunale dopo che gli attuali proprietari ,due manager americani , contestano il passaggio di proprietà ad un’impresa che possiede tra l’altro la squadra americana di baseball Boston Red Sox.

E’ ora di cambiare, dice questo tifoso, gente come questa é indegna, é giusto cacciarli fuori dal calcio inglese

Tom Hicks e George Gillet aveano acquistato il mitico club di calcio inglese a febbraio del 2007 per circa 250 milioni di euro, un investimento che si era rivelato insufficiente. Di qui il ricorso a debiti senza dimenticare il fattore sportivo , oggi infatti il Liverpool é sull’orlo della retrocessione.
E intanto il milionario Peter Lim di Singapore ha presentato una offerta ufficiale da 366 milioni di euro circa in contanti per l’acquisto del Liverpool, manifestando inoltre l’intenzione di rilevarne anche i debiti pari a circa 229 milioni di euro. E, contestualmente, ha promesso un investimento da 40 milioni di euro nel prossimo calciomercato di gennaio per rinforzare la squadra.
Peter Lim vanta, secondo il magazine Forbes, un patrimonio stimato in 1,6 miliardi di euro e le sue attività vanno dalla moda, alla logistica, alle attività agricole.